Daidut Enduro

Nuovamente deturpato il monumento di Mika Ahola

C-WEB Adv
728×90 – Moto Elite Online

Ebbene sì, è successo di nuovo.

Nel mentre che ero in procinto di scrivere l’articolo sul ritrovamento della famosa lapide scomparsa a gennaio di quest’anno, apro Facebook e cosa ti trovo? Un articolo degli amici delle Motovecieveloci che riporta le foto di un nuovo atto vandalico sul monumento del defunto Mika Ahola.

La lapide, che era stata riposizionata dopo la scomparsa della prima targa con il patrocinio del Comune di Cividale, è stata nuovamente presa di mira dai teppisti.

300×90 – DaidutEnduro ADV
300×90 – C-WEB Small Rectangle

Ma può essere che il famoso “ladro natalizio” abbia restituito il maltolto, e poi abbia cambiato idea andando a rovinare la nuova icona? Io non credo. Sembra piuttosto che qualche altro simpaticone voglia far parlare di se, invidioso dell’impatto mediatico della prima notizia pubblicata ad inizio anno.

In effetti non volevo neanche iniziare a scrivere questo articolo, per non dare soddisfazioni a questi “poveri di spirito” bisognosi di celebrità. O carenti di affetto. Poi sono caduto in tentazione e non riesco a fermare le dita che battono sulla tastiera.

Difficile che sia stata la stessa persona dell’evento precedente. Innanzitutto questa volta è stata affissa una targa sopra alla lapide monumentale. In più il “comico” in questione vi ha riportato pure le date di nascita e morte di una nota stella italiana, Moana Pozzi, come a sfottere il pensiero dedicato alla memoria dello scomparso Mika. Perdipiù ha allegato alla targa anche un bell’adesivo del Motoclub I Barbari di Cividale, motoclub che pare non esista più (credo). Certo, se fossi un ex-barbaro la cosa mi farebbe anche un pelino incazzare.

Bravo. Bravissimo e simpaticissimo. Adesso puoi andare a vantarti al bar o all’asilo della simpatica trovata!

Sembra quasi una gara a chi pensa la bravata più esilarante. Certo è che questo teppista poteva far meglio le cose, spendendo qualche euro in più, visto che la targa al risparmio con le lettere adesive non ha retto alle intemperie…

Mi rivolgo ai simpatici comici: ragazzi, avete sete di fama? Contattatemi, che mi piacerebbe vederle in faccia queste nuove promesse del cabaret friulano! Magari vi intervisto pure!
Se invece siete timidi timidi ed avete problemi di autostima, o avete bisogno di attenzione, oppure avete carenze di affetto, non è questa la soluzione! Invece che andare a perdersi in queste stupidate, potreste trovare altri sfoghi e dedicarvi maggiormente ad altre cose più importanti. Perchè può essere che, mentre vi dedicavate ad attaccare la targa di Moana, la vostra donna si dedicava a qualcun’altro! E di questo non so se può essere un vanto al bar…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *