Daidut Enduro News - Triveneto enduro

Triveneto Enduro Gradisca d'Isonzo – TRV/FVG – 13/03/2016

C-WEB Adv

Inizia, finalmente, la stagione 2016. La Triveneto Enduro Gradisca d’Isonzo è la prima delle 6 gare a calendario per questo Campionato Enduro Triveneto 2016, ed è valida anche per il Campionato Regionale Enduro Friuli 2016.

La gara di Gradisca d’Isonzo ormai è una delle “classiche” dell’enduro friulano e l’organizzazione del Motoclub Isontino non ha mancato di efficenza in questa edizione 2016. L’organizzazione infatti si è trovata a dover gestire 389 piloti iscritti che si sono alternati sui 65km di percorso da percorrere per tre tornate, ognuno con tre prove speciali da percorrere.

La prova speciale fettucciato (o cross test) più lunga si è svolta nei pressi di Romans d’Isonzo, su due enormi terreni disposti su due livelli. L’argine di divizione tra i due terreni è diventato presto teatro di spettacolari salti ed evoluzioni dei piloti più esperti, che hanno divertito il pubblico presente. Sebbene prova speciale estrema abbia dovuto subire dei tagli di percorso nei giorni precedenti la gara, a causa del livello delle acque nei guadi predisposti nella prova speciale, lo spettacolo non è mancato grazie agli ostacoli tecnici preparati dal Motoclub Isontino. Tronchi, salti e pneumatici da scavalcare hanno infatti divertito il folto pubblico presente in prova speciale. L’ultima prova speciale in linea invece è stata predisposta in località Salet: lunghe curve guidate tra gli alberi hanno fatto la differenza tra i piloti in gara.

300×90 – DaidutEnduro ADV
300×90 – C-WEB Small Rectangle

Gli inevitabili tempi morti ai C.O. hanno allungato i tempi di questa Triveneto Enduro Gradisca 2016, che al suo termine ha visto vincere un velocissimo Vanni Cominotto che con quasi 40 secondi si è portato a casa la prima posizione davanti ad un crescente Jonathan Zecchin. Alberto Cicalò chiude il podio di classifica assoluta, seguito da Riccardo Dal Fior e Marco Feltracco. La presenza del pilota ufficiale Honda Alessandro Battig, apripista della manifestazione, ha aumentato lo spettacolo per il pubblico.

Tra i favoriti alle prime posizioni sono da segnalare i ritiri di Davide Beggio e Mattia Cargnel, mentre al primo passaggio sulla prova speciale spettacolo una brutta caduta ha costretto al ritiro Federico Oliana, il quale ha riportato seri traumi che lo obbligheranno ad uno stop prolungato.

Il prossimo appuntamento per il Campionato Regionale Enduro Friuli Venezia-Giulia in programma si svolgerà a Manzano (UD) il 3 aprile 2016, mentre per il Triveneto Enduro il prossimo appuntamento è a Lovolo il 22 maggio 2016.

CLASSIFICHE TRIVENETO ENDURO GRADISCA D’ISONZO 2016

GALLERIA FOTO TRIVENETO ENDURO GRADISCA D’ISONZO 2016


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *