Daidut Enduro

ISDE 2017 Day 5

ISDE 2017 Day 5
C-WEB Adv
728×90 – DaidutEnduro ADV

Classifiche ISDE 2017 Day 5

CLICCA QUI e GUARDA I RISULTATI LIVE

Club Italia ancora in testa alla ISDE 2017 FIM Club World Trophy. La squadra italiana che gareggia nei motoclub internazionali si è confermata saldamente in testa alla classifica, quando ormai manca solamente l’ultimo “rilassante” giorno di questa ISDE 2017. Domani infatti ci sarà l’ultima giornata con la prova motocross, per la quale i tre moschettieri di Club Italia non dovrebbero aver problemi a superare con successo. Il Team francese Auvergne Elite favorito per il titolo, ha proprio oggi registrato il ritiro di Pierre Vissac, uscendo di fatto dalla corsa per l’oro.

Il Club Italia ha così aumentato il vantaggio dai secondi classificati in questo Day 5, che ora è di 6’40” sugli inglesi del MCC Wales. Ancora una volta è Manuel Monni il valente caposquadra degli italiani, che anche oggi conquista il primo posto assoluto della classifica dei Club, staccando di oltre 30″ l’inglese Lewis. Il friulano Lorenzo Macoritto termina questa ISDE 2017 Day 5 al 6° posto, mentre Emanuele Facchetti è 8°.

300×90 – DaidutEnduro ADV
300×90 – C-WEB Small Rectangle

Buona giornata anche per la Maglia Azzurra Junior, che mantiene il 2° posto recuperando 10″ sui francesi in testa, riducendo così il gap a soli 28 secondi. Un distacco così ridotto dopo 5 giorni di gara può essere facilmente colmato nella manche motocross dagli esperti Junior italiani, che possono ancora aggiudicarsi il titolo ISDE 2017 FIM Junior World Trophy. Davide Soreca chiude al 5° di giornata, Andrea Verona 10° e Matteo Cavallo 11°.

Le ragazze del FIM Women World Trophy conservano abilmente il 5° posto in classifica mantenendo la distanza dalla Svezia, mentre la Maglia Azzurra nel FIM World Trophy è fuori dalla disputa per la vittoria, assestandosi al 14° posto. Il trofeo principale infatti è dominato dai padroni di casa che mantengono un distacco di 7’32” dagli Australiani. Al terzo posto la Finlandia a soli 2’30” dall’argento, che domani tenterà il tutto per tutto nel rash finale. Per quanto riguarda la classifica individuale Davide Guarneri è 2° di E1, mentre Alex Salvini è 4° di E2.

Domani l’ultimo giorno di gara. Pur essendo il giorno più “facile” della ISDE 2017 Six Days Enduro, è necessario mantenere velocità e concentrazione, per non permettere di farsi scalzare dal podio all’ultimo secondo.

Italia… FULL GAS!

I Motoclub di Veneto e Friuli alla ISDE 2017

40° – Motoclub Ardosa
45° – Motoclub Civezzano
46° – Club Broncino
104° – Scuderia Dolomiti
124° – Motoclub Manzano
131° – Motoclub Pino Medeot
155° – Motoclub Albatros


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *