Daidut Enduro

ISDE France 2017 Day 6 – Italia Vince il trofeo dei Club, Junior secondi per un soffio

ISDE France 2017 Day 6 – Italia Vince il trofeo dei Club, Junior secondi per un soffio
C-WEB Adv
728×90 – Moto Elite Online

La squadra del Club Italia vince il trofeo FIM Club Team Award alla ISDE France 2017. La Maglia Azzurra Junior ha dato il 110% per scalzare i francesi dal primo posto e solo per un soffio è al 2° posto.

Ebbene sì, dopo che il top team della Maglia Azzurra è uscito dai giochi al Day 5 per l’infortunio ed il conseguente ritiro di Thomas Oldrati, la conquista dei trofei è rimasta alla Maglia Azzurra Junior partecipante al FIM Junior World Trophy, alle azzurre del FIM Women World Trophy e al Club Italia che ha gareggiato tra i motoclub.

isde france 2017 davide guarneri day 2

300×90 – DaidutEnduro ADV
300×90 – C-WEB Small Rectangle

Proprio la squadra di Manuel Monni, Emanuele Facchetti e del friulano Lorenzo Macoritto ha conquistato l’oro tra i Club con una notevole prestazione. Dopo un Day 1 problematico, Manuel Monni ha ingranato alla grande conquistando cinque assolute su sei giorni di gara, e conducendo la squadra verso la vittoria. Mirevoli anche le prestazioni di Emanuele Facchetti e Lorenzo Macoritto, che in questa ISDE France 2017 non si sono concessi errori e con costanza e bravura hanno segnato sempre tempi di rilievo. All’arrivo oltre 8 minuti di vantaggio sui gallesi del MCC Wales garantiscono all’Italia la vittoria del FIM ISDE Club Team Award.

Ci hanno creduto fino in fondo anche il vicentino Andrea Verona, Davide Soreca e Matteo Cavallo, che nel team Maglia Azzurra Junior hanno quasi conquistato questa ISDE, chiudendo al 2° posto. Nelle ultime due giornate infatti hanno ridotto il distacco dai primi ad un soffio. Soli 15 secondi su quasi 10 ore di cronometrato complessivo in sei giorni di gara: incredibile. Al termine la Francia è la squadra che vince questa ISDE France 2017, ma sappiamo che gli azzurrini hanno sicuramente dato il tutto per tutto. Bravi!

isde france 2017 podio junior italia secondo posto

5° posto nel FIM Women World Trophy per le bravissime Cristina Marrocco, Anna Sappino e Paola Riverditi. La squadra in rosa della Maglia Azzurra ha saputo gestire i sei giorni di gara con costanza di prestazione e concentrazione.

Per quanto riguarda i risultati individuali italiani, nelle assolute il migliore italiano è Davide Guarneri, 6° assoluto, il paladino di casa Beta, Alex Salvini, è 9°, mentre Giacomo Redondi solo 88° a causa di quei 20 minuti per noie meccaniche nel Day 1 (ma con ottimi risultati di giornata nei giorni successivi). Negli Junior invece il più veloce è Davide Soreca, che si impone al 2° posto degli Junior (15° assoluto), Matteo Cavallo chiude 9° (32° assoluto) e Andrea Verona 12° (36° assoluto). Nelle Women Cristina Marrocco chiude al 12° posto, seguita a pochi passi da Paola Riverditi (14°) e Anna Sappino (15°). “Dulcis in fundo“, nei club Manuel Monni conquista il 1° posto assoluto, Lorenzo Macoritto è 4° e Emanuele Facchetti 6° (entrambi 2° delle rispettive classi).

Degno di merito anche il risultato della squadra del Motoclub Pavia, con Nicolò Bruschi, Federico Aresi e Mauro Zucca, che hanno concluso all’8° posto nel trofeo dei Club.

CLICCA QUI e GUARDA I RISULTATI LIVE

I Motoclub di Veneto e Friuli alla ISDE France 2017

40° – Motoclub Ardosa
46° – Motoclub Civezzano
45° – Club Broncino
102° – Scuderia Dolomiti
123° – Motoclub Manzano
131° – Motoclub Pino Medeot
156° – Motoclub Albatros

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *